Sessant'anni fa

Con il “Guzzino” vendeva tortellini. Giovanni Rana premiato in Comune

23 novembre 2019

Con un “Guzzino” del ’56, il mitico Giovanni Rana, sessant’anni fa, girava le campagne del basso Veneto per portare i suoi tortellini nelle case delle massaie. Da lì in poi l’imprenditore diventato celebre per le sue comparsate negli spot televisivi che pubblicizzavano i suoi prodotti, ha creato un impero che conta più di 3000 dipendenti, sette stabilimenti e una forza esportatrice che porta i suoi tortelli in giro per il mondo. Questa mattina, in comune, il Moto Guzzi The Club Piacenza ha consegnato al re dei tortellini la tessera di socio onorario per celebrare un imprenditore che con la sua genuinità e inventiva ha portato l’eccellenza gastronomica italiana nel mondo.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE