Family bag

Contro lo spreco: Ri-Cibiamo si espande e approda nel Modenese

29 novembre 2019

Dopo Piacenza e Parma, il progetto Ri-Cibiamo messo in campo da PiaceCiboSano e Università Cattolica ha raggiunto Modena e sta per arrivare anche in Romagna. La family bag, già adottata da 60 ristoranti di Piacenza e Parma, è sempre più ambita dai ristoratori intenzionati a offrire un servizio in più ai propri clienti: quello di poter portare a casa il cibo avanzato al ristorante.

Per il terzo anno, legato a Ri-Cibiamo c’è il concorso dedicato agli chef antispreco. Due le giurie, una social e l’altra tecnica. La premiazione è in programma il 5 febbraio 2020, giornata nazionale contro lo spreco alimentare. Le informazioni e il regolamento sono a disposizione su www.piacecibosano.com.

L’evoluzione di Ri-Cibiamo è un nuovo progetto denominato “Ristorazione 360 sostenibile” che considera aspetti ambientali, economici e sociali. Il programma è il primo in Italia a ottenere la certificazione regionale.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE