Provinciali ancora chiuse

Danni da maltempo, dichiarato lo stato di crisi. Si attendono risorse dal Governo

30 novembre 2019

La Regione ha decretato lo stato di crisi in seguito ai danni dal maltempo registratisi nei giorni scorsi in seguito alle copiose piogge abbattutesi sul territorio. Uno stato di crisi che è il passaggio alla richiesta che il presidente Stefano Bonaccini ha presentato al Governo per sancire lo stato di emergenza ed ottenere così le risorse necessarie per gli interventi urgenti e di assistenza alla popolazione. Danni che nel Piacentino, per le sole strade provinciali, ammontano a circa 4 milioni di euro. Rimangono nel frattempo chiuse al transito la Provinciale 654 R Valnure a monte della località Folli di Ferriere, oltre alla 52 di Cariseto, nel comune di Cerignale.

IL SERVIZIO COMPLETO SU LIBERTA’ IN EDICOLA

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE