Accusata di maltrattamenti

Asilo di San Polo, rimessa in libertà la suora ma non potrà insegnare

12 dicembre 2019

Anche la direttrice dell’istituto “San Giovanni Bosco” di San Polo, suon Silvana Paluello, è stata rimessa in libertà: il gip ha revocato nei suoi confronti la misura degli arresti domiciliari ma ha disposto la misura interdittiva all’esercizio dell’insegnamento. Una decisione che segue quelle per le maestre Annalisa Paraboschi ed Ernestina Rossi. Le tre educatrici erano state arrestate lo scorso 28 novembre dai carabinieri di San Giorgio con l’accusa di maltrattamenti su minori, anche con l’uso di violenza fisica, verbale e psicologica.

Una vicenda che ha generato pareri contrastanti nell’opinione pubblica, anche dopo la pubblicazione di alcuni filmati registrati da telecamere nascoste: da una parte coloro che accusano le maestre di aver esagerato, dall’altra coloro che invece non ravvisano alcun reato e difendono il comportamento delle insegnanti. Tra quest’ultimi, anche alcuni genitori e la raccolta di 500 firme da parte degli abitanti.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Val Nure

NOTIZIE CORRELATE