Tragedia sul lavoro a Monticelli

Giuseppina avrebbe raggiunto la pensione a breve. Sequestrato un macchinario

22 dicembre 2019


È stato posta sotto sequestro la pressa che ieri è costata la morte sul luogo di lavoro di Giuseppina Marcinnó, di Castelvetro.

Le indagini dovranno chiarire l’esatta dinamica per la quale l’operaia 65enne ha perso la vita mentre, come ogni giorno, lavorava per conto di una cooperativa di Monticelli che si occupa di lavorazione dell’aglio.

Madre di due figlie e ormai ad un passo dalla pensione, la donna, stando alle prime ricostruzioni, sarebbe scivolata e successivamente caduta all’interno della pressa. Avrebbe tagliato il traguardo dei 66 anni tra pochi giorni, in concomitanza con la Vigilia di Natale.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE