Stefano Vernelli in pensione, 15 anni a Piacenza: “Ho realizzato il mio sogno”

02 Gennaio 2020

Il 31 dicembre 2019 è stato l’ultimo giorno di lavoro per il dirigente della Digos della Questura di Piacenza, Stefano Vernelli che, dopo 30 anni (di cui 15 nella nostra città), è andato in pensione. Il questore Pietro Ostuni ne ha elogiato le doti umane e professionali. “Non si è mai tirato indietro ed è stato un grande mediatore”.

Originario di Ascoli Piceno, 60 anni, sposato con due figli, Vernelli ha ricoperto diversi ruoli tra cui dirigente della Squadra Mobile, Capo di Gabinetto e, appunto, dirigente della Digos. “E’ sempre stato il mio sogno fare il poliziotto e sono felice di averlo realizzato”, sono state le parole di Vernelli. A Piacenza è arrivato nel novembre del 1994 e si è occupato di operazioni importanti ma anche dei rapporti di formazione con le scuole e di servizi di ordine pubblico.

GUARDA L’INTERVISTA

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà