Edizione 2019

Migliaia di visitatori, grande successo per il presepe vivente di Bettola

8 gennaio 2020

Grande successo anche per l’ultima giornata del presepe vivente di Bettola, che con l’arrivo dei Re Magi ha chiuso, domenica 5 gennaio, il ciclo delle quattro rappresentazioni in programma.
I volontari sono già al lavoro per ripristinare Piazza Colombo al suo abituale look, archiviando così la piccola Betlemme che per un mese circa ha richiamato tante persone incuriosite, anche al di fuori dei momenti messi in programma dagli organizzatori, segnale che è un evento che riserva sempre un grande fascino.

“Siamo molto contenti e ringraziamo tutti coloro che sono intervenuti – ha detto il presidente dell’Avis di Bettola Giorgio Calamari promotore insieme al suo gruppo della manifestazione -, soprattutto coloro che sono stati la parte principale del presepe, ossia i figuranti, chi ci ha aiutato a smontare e montare il presepe, le voci narranti sotto la regia di Marilena Gracchi, e l’amministrazione comunale”.

Oltre mille le persone anche per l’ultima giornata, che poi si sono recate in Santuario della Beata Vergine della Quercia dove al termine del presepe, hanno potuto assistere al concerto del Coro “Voci d’accordo” – Coro “Ragazzi di Ponte” accompagnati da Jingle Bridge Band, diretti rispettivamente da Barbara Pilla e Mauro Pilla.

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Val Nure

NOTIZIE CORRELATE