Al Collegio Alberoni

Cerciello compie 80 anni, festa e 20mila euro in beneficenza

13 gennaio 2020

Un “red carpet” dal valore di circa 20mila euro in beneficenza per i pazienti affetti da tumore. In occasione della mega festa di compleanno per i suoi ottant’anni, organizzata sabato sera nella sala degli arazzi del Collegio Alberoni, il presidente della Nordmeccanica Antonio Cerciello ha chiesto a tutti gli invitati di versare un contributo a favore dell’Associazione malato oncologico piacentino (Amop). Amici, parenti, imprenditori, colleghi, autorità e rappresentanti delle istituzioni piacentine non si sono tirati indietro: l’ingente cifra raccolta grazie alle donazioni permetterà al gruppo di medici e volontari di continuare a sostenere la ricerca e le cure in un ambito così fragile della salute umana. D’altra parte, la storia dell’ingegner Cerciello – originario di Napoli e “trapiantato” a Piacenza dal 1998 – è fatta anche di una costante solidarietà a favore del tessuto sociale del nostro territorio, un impegno che ha deciso di rinnovare attraverso i festeggiamenti per il suo importante traguardo di vita.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE