Cause naturali

Cadavere nel sottopasso di via dei Pisoni, escluso l’omicidio

4 febbraio 2020

 

E’ esclusa l’ipotesi di omicidio per la morte dell’uomo il cui cadavere è stato ritrovato questa mattina, martedì 4 febbraio, nel sottopasso di via dei Pisoni a Piacenza.

Il cadavere presentava alcune ecchimosi alla testa, sul posto i soccorritori del 118 avevano constatato il decesso mentre la polizia aveva avviato le indagini del caso.

La salma è ora a disposizione dell’autorità giudiziaria, probabilmente verrà disposta l’autopsia per far luce sulle cause della morte che, al momento, sembrano legate a motivi naturali.

Il nordafricano, dall’età apparente di circa 55 anni, aveva con sé una bicicletta. L’uomo potrebbe essere caduto in seguito a un malore. Con ogni probabilità non aveva dormito nel sottopasso dove non erano presenti coperte o giacigli improvvisati. Le indagini proseguono.

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza