Tribunale

Rapinò una barista, marocchino condannato a tre anni e 8 mesi

25 febbraio 2020


Il giudice Luca Milani ha condannato un 31enne di nazionalità marocchina a tre anni e otto mesi (rito abbreviato) per la rapina a una barista cinese, titolare del Bar Atlantic di via Marinai d’Italia, avvenuta il 10 giugno del 2019.
Un episodio molto movimentato, che ebbe come corollario l’intervento di un gruppo di persone che cercarono di impedire l’arresto del giovane nordafricano da parte di una pattuglia della polizia intervenuta dopo la richiesta d’aiuto della barista.
A sostenere l’accusa il pubblico ministero Matteo Centini.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza