Anziana investita da un’auto della Pubblica: versa in condizioni gravi

27 Febbraio 2020

 

Un’anziana aveva appena attraversato la strada, in via Leonardo Da Vinci a Piacenza, quando è stata investita da un’auto della Pubblica Assistenza. A bordo un operatore che stava parcheggiando la vettura e che non si è accorto della presenza della donna. Dopo averla urtata sarebbe ripartito per spostare l’auto investendo di nuovo la signora con le ruote. Si è consumato tutto nella frazione di pochi secondi, questa mattina, 27 febbraio, intorno alle 10.30.

Subito sono intervenuti alcuni passanti attirati dalle urla della anziana. Il conducente è sceso dalla macchina, si è accorto di quanto accaduto e ha prestato subito soccorso alla donna, in attesa dell’arrivo dell’ambulanza e dell’automedica del 118. L’anziana è stata trasportata all’ospedale di Piacenza in condizioni molto gravi. La strada è stata chiusa al traffico per consentire l’intervento dei soccorsi. Sul posto anche la polizia municipale che ha regolato il traffico e avviato le indagini per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente.

Paolo Rebecchi, coordinatore provinciale di Anpas Piacenza, ha commentato l’accaduto: “Stiamo ancora cercando di capire la dinamica, quello che possiamo dire è che ci dispiace immensamente per quanto accaduto. Mi sono recato personalmente al pronto soccorso per accertarmi delle condizioni della donna. Daremo tutto il supporto possible alla famiglia”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà