Seconda domenica senza sport, si profilano settimane di straordinari

01 Marzo 2020

Seconda domenica consecutiva senza sport. In ottemperanza alle indicazioni che le autorità competenti hanno emanato in materia di contrasto al Coronavirus, le società nostrane osserveranno un altro turno di riposo forzato.

A cominciare dal Piacenza che oggi avrebbe dovuto affrontare la trasferta sul campo della Vis Pesaro: i biancorossi dovrebbero tornare nuovamente in campo sabato prossimo per il match in notturna con la Feralpi Salò. Ferme al palo anche Fiorenzuola e Vigor Carpaneto impegnate nel torneo di serie D, così come sono stati fermati i campionati regionali e provinciali, oltre che giovanili, del calcio dilettantistico.

Niente volley con la Superlega che recupererà tra l’11 e il 18 marzo le partite in programma oggi, compresa quella tra Padova e Piacenza che invece andrà in scena proprio mercoledì 11 marzo.

A bocca asciutta anche gli appassionati di pallacanestro. Per l’Assigeco annullata la trasferta di San Severo, ma anche l’impegno di coppa Italia del 6-7-8 marzo. Ancora da fissare le date dei recuperi così come è spostata a data da destinarsi la gara esterna della Bakery con Giulianova, valida per il campionato di serie B.

Si profilano dunque impegni infrasettimanali per tutte le principali formazioni piacentine, comprese le realtà rugbistiche. In particolare, per la Sitav Lyons, inserita nel campionato Top12, l’impegno in programma per questo week-end slitta al 9 maggio.

Situazione dunque chiara: nessuno in campo oggi, di certo si profileranno settimane molto intense in vista dei recuperi delle partite saltate durante un’emergenza che, si spera possa lasciare spazio ad un lento ritorno alla normalità.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà