Stop a messe e celebrazioni fino a venerdì 6 marzo in tutta la Diocesi

03 Marzo 2020

 

Messe e celebrazioni sospese in tutta la diocesi di Piacenza-Bobbio fino alla giornata di venerdì 6 marzo. Venerdì, d’accordo con le autorità, si deciderà se mantenere o meno il provvedimento anche nel fine settimana per le celebrazioni festive.

Il vicario generale, monsignor Luigi Chiesa, spiega che la disposizione del vescovo Gianni Ambrosio viene presa in comunione con tutti i vescovi dell’Emilia Romagna.

La nuova disposizione per la diocesi di Piacenza-Bobbio è una restrizione ulteriore: la sospensione delle messe che fino a domenica scorsa valeva per le parrocchie della città, da oggi è estesa a tutto il territorio diocesano.

Restano in vigore alcune disposizioni date precedentemente: via l’acqua benedetta dalle acquasantiere. Esequie senza messa, con i soli familiari. Sospese le veglie funebri e le visite alle famiglie per le benedizioni pasquali.

I dettagli in edicola con Libertà

© Copyright 2021 Editoriale Libertà