Strade vuote, ma Facsal e Galleana affollati: i divieti non fermano i piacentini

10 Marzo 2020

Gli appelli istituzionali, gli hashtag sui social network e i video di attori e cantanti sembrano non interessare granché i piacentini, i quali, in barba ai divieti e ignorando la delicata situazione generale anche nella giornata di oggi, martedì 10 marzo, hanno affollato il Pubblico Passeggio e il parco della Galleana.

Nel decreto con cui il governo ha stabilito le disposizioni per limitare il contagio da Coronavirus, è esplicitamente scritto che “si può effettuare attività motoria all’aria aperta purché non in gruppo“, ma quanto visto nel primo pomeriggio sembra proprio andare oltre: sportivi che si allenano in compagnia, famiglie con bambini, ciclisti, persone che portano a spasso il proprio cane e gruppi di anziani intenti a passeggiare. Di contro, le strade della città pressoché deserte, sulle quali le forze dell’ordine stanno effettuando i controlli.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà