L'intervista a Baldino

“Contagio sta rallentando, ma fase ancora critica. 200 operatori positivi”

25 marzo 2020

“Il numero dei morti è alto, troppo alto. Una  lista che sembra non finire mai. Ma ci sono segnali che almeno a Piacenza l’emergenza sta rallentando. Attenzione: non ho detto che sta calando, solo rallentando. Questo incubo finirà tanto più rapidamente per quanto saremo diligenti nel ridurre le occasioni del contagio, rispettando le misure di contenimento”.

A parlare è il direttore generale dell’Ausl di Piacenza, Luca Baldino che ha rilasciato una lunga intervista pubblicata oggi sul quotidiano Libertà.

«Da tre giorni gli accessi in pronto soccorso stanno calando. Vuol dire che le misure restrittive prese due settimane fa stanno funzionando. Ma attenzione: la situazione rimane fortemente critica. L’ospedale e gli operatori sono tuttora sottoposti a una pressione micidiale. Sono circa 200 ad aver contratto il Covid, nessuno di loro, per fortuna, è grave”.

L’INTERVISTA COMPLETA SU LIBERTA’ IN EDICOLA

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza