In giro senza motivo: 30 denunce in due giorni nel Piacentino

01 Aprile 2020


Trenta denunce nel giro di due giorni: è il bilancio dei controlli dei carabinieri nel territorio piacentino per garantire il rispetto delle norme sul Coronavirus. Si tratta di giovani e adulti che si trovavano in giro senza alcuna ragione di lavoro, salute o necessità. Un 48enne, sottoposto agli arresti domiciliari, è stato sorpreso fuori dall’abitazione ed è stato arrestato.

 

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà