Cassa integrazione in deroga: mille richieste da Piacenza, oltre 3.100 lavoratori coinvolti

09 Aprile 2020

L’Ordine dei consulenti del lavoro di Piacenza ha reso noti i dati relativi alle richieste di cassa integrazione in deroga giunte dalla nostra provincia  alla Regione Emilia Romagna.
Le domande inviate, alla data del 7 aprile, sono 1.002, per complessivi 3.134 lavoratori coinvolti e 325.567 ore corrispondenti.
I Consulenti del lavoro, già nei gironi scorsi, avevano denunciato pubblicamente gli intoppi burocratici e tecnologici che hanno impedito e impediscono di poter presentare le richieste in molte regioni italiane.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà