Pediatria

Tredici bambini positivi a marzo. Crollo accessi in pronto soccorso pediatrico

11 aprile 2020

Il Coronavirus colpisce anche i bambini, pur con effetti meno gravi sulla salute. Nel reparto di Pediatria dell’ospedale di Piacenza sono stati effettuati 43 tamponi a marzo, di cui 13 sono risultati positivi. Un bambino è stato ricoverato e già dimesso. Ma intanto il Covid 19 ha limitato l’accesso al pronto soccorso pediatrico per altre patologie: si è registrata una riduzione dell’87% e un calo del 50% dei ricoveri. A marzo 2019 gli accessi erano stati 1.400, nello stesso mese di quest’anno sono stati 179, con soli 31 ricoveri. Andrea Cella, responsabile del Pronto Soccorso Pediatrico di Piacenza spiega che “a pesare sono stati la paura del contagio ma anche l’isolamento sociale che ha impedito la diffusione tra i piccoli di altre malattie infettive”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza