Alle Novate

Pasquetta in carcere per gli uomini della Croce Rossa: donate uova e colombe

14 aprile 2020


E’ proseguita anche a Pasquetta l’attività ammirevole di dipendenti e volontari della Croce Rossa di Piacenza che, questa mattina, si sono presentati al carcere delle Novate con un mega carico di colombe e uova di cioccolato. Ad accogliere gli uomini dell’associazione guidati dal presidente Alessandro Guidotti, gli agenti della polizia penitenziaria che hanno potuto così vivere frangenti di normalità in un contesto non sempre semplice, soprattutto in occasioni di ricorrenze così importanti. Ad accogliere la Croce Rossa, anche il direttore del penitenziario Maria Gabriella Lusi che ha rivolto il suo grazie ai volontari.

“Arriva ancora conferma della sensibilità e della generosità della Croce Rossa Italiana – ha detto la direttrice -. E’ un momento contrassegnato dalle virtù operative che accomunano gli uomini della Cri con quelli della Polizia Penitenziaria che in questi mesi stanno fornendo uno sforzo incredibile per mantenere un istituto ordinato e tutelare la salute di operatori e detenuti”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza