Riunione in prefettura

“Controlli delle forze dell’ordine sui troppi esercizi commerciali aperti”

17 aprile 2020

“Troppi esercizi commerciali continuano a operare illegittimamente”. Lo rileva la prefettura di Piacenza, al termine della riunione in videoconferenza che si è svolta questo pomeriggio – 17 aprile – con le istituzioni civili e i rappresentati delle forze dell’ordine. Durante il vertice, presieduto dal prefetto Maurizio Falco, le autorità hanno deciso di dare una stretta sulle imprese ad oggi attive nonostante le limitazioni anti-coronavirus. “La possibilità di restare aperti, previa comunicazione alla prefettura e sino alla sospensione – si legge in una nota ufficiale – riguarda esclusivamente i servizi di pubblica utilità, essenziali o a ciclo continuo. Le attività che, pur rientrando chiaramente nella casistica di quelle sospese, sono convinte di poter operare sulla base della sola comunicazione, saranno oggetto di controllo da parte delle forze dell’ordine”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza