Iniziata la distribuzione delle mascherine nelle farmacie

18 Aprile 2020

Muniti di carta di identità o codice fiscale, gli over 65 possono ritirare nelle farmacie di Piacenza la mascherina gratuita fornita dalla Regione Emilia Romagna. Ventimila quelle consegnate dal Comune alle 30 farmacie dislocate sul territorio. Molti abitanti con più di 65 anni questa mattina, 18 aprile, hanno già ritirato il dispositivo, uno per documento presentato, per un massimo di due dispositivi a persona.

Le mascherine non sono prenotabili, neanche telefonicamente, e il Comune invita pertanto la popolazione interessata a recarsi in farmacia mantenendo comunque sempre le prescrizioni e le disposizioni di comportamento indicate dall’autorità sanitaria per il contrasto al contagio. E’ anche possibile delegare un’altra persona munita del documento dell’interessato.

La prima tranche di mascherine arrivate a Piacenza era stata consegnata ai centri di accoglienza, alloggi sociali, Caritas, Telefono Rosa del territorio e parrocchie, dando la priorità alle fasce economicamente e socialmente più fragili della popolazione. Infine, dalla prossima settimana si procederà alla distribuzione delle restanti mascherine ai negozi di vicinato attualmente aperti e ai tabaccai. Unione Commercianti e Confesercenti procederanno alla distribuzione ai propri associati, mentre per i restanti esercenti interessati ai dispositivi sarà possibile farne richiesta inviando una mail a [email protected]

© Copyright 2021 Editoriale Libertà