Ventunenne borseggiata al distributore di sigarette: denunciati due giovani

24 Aprile 2020

Nei giorni scorsi i carabinieri di Castel San Giovanni hanno denunciato in stato di libertà due giovani di 21 e 23 anni residenti a Piacenza per furto con strappo in concorso.

La sera del 15 aprile una ragazza di 21 anni mentre si accingeva ad acquistare delle sigarette da un distributore automatico in via Manfredi a Piacenza, è stata derubata della borsetta con all’interno 800 euro, il cellulare e i documenti personali.

I militari della Stazione di Castel San Giovanni, appurati i fatti, sulla scorta delle indicazioni fornite dalla vittima hanno avviato le indagini e individuato i due giovani che sono stati denunciati.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà