Ordine provinciale

Gli infermieri donano duemila mascherine alle residenze per anziani

5 maggio 2020

La Protezione civile, grazie a un accordo con la Federazione nazionale degli ordini delle professioni infermieristiche (Fnopi), ha consegnato all’associazione mascherine in base al numero di infermieri iscritti all’albo di ogni Regione. All’Emilia-Romagna sono stati destinati oltre 33mila facciali filtranti del tipo Kn95, che sono stati poi suddivisi ai vari Opi.

La presidente Maria Genesi ha consegnato le 2mila mascherine destinate a Piacenza al direttore generale Ausl, Luca Baldino, e al direttore assistenziale Mirella Gubbelini. Le mascherine dell’Opi provinciale saranno consegnate al personale delle Cra, Asp, Case Protette convenzionate e private della provincia di Piacenza.

“Un grazie sentito va alla Fnopi e alla Protezione civile – ha affermato Maria Genesi consegnando la fornitura – per l’attenzione mostrata con la donazione dei dispositivi e un grazie va all’Ausl di Piacenza che come sempre si è resa disponibile per distribuzione sul territorio”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia