Nella seconda casa con le valigie, donna multata: 533 euro

07 Maggio 2020


Settimane intense per la Polizia municipale di Bobbio che nella Fase 1 dell’emergenza Coronavirus ha controllato 308 persone, 247 veicoli, 19 esercizi commerciali. Il bilancio è di tre persone denunciate e sei sanzioni per le violazioni alle norme anticontagio. La multa più salata, 533 euro, è stata recapitata a una donna che si era presentata nella casa che affittava da anni con tanto di valigie.
Per i controlli estivi in particolare sulle rive del Trebbia, l’auspicio è che le 15 aspiranti guardie ittico ambientali che hanno terminato il corso di formazione possano fare l’esame, bloccato a causa dell’emergenza Coronavirus.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà