Bollettino sanitario

Un nuovo decesso e 11 contagi: oggi a Piacenza il Coronavirus resta in frenata

20 maggio 2020

Undici casi di positività e un decesso in più rispetto a ieri. Nel Piacentino l’epidemia da Coronavirus resta in frenata. Negli ultimi giorni i contagi si sono mantenuti su livelli bassi, così come le nuove vittime (a quota zero nelle giornate di domenica e martedì). Se da una parte quindi i bollettini recenti fanno tirare un sospiro di sollievo al nostro territorio, dall’altra il bilancio complessivo dell’allerta sanitaria è drammatico: a Piacenza, finora, ci sono stati 938 morti e 4.447 infetti totali.

Ecco, di seguito, il grafico che mostra il trend dell’emergenza Covid nella nostra provincia:

DATI REGIONALI – Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 27.364 casi di positività, 50 in più rispetto a ieri. Questi i casi di positività sul territorio, che invece si riferiscono non alla provincia di residenza, ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi: 4.447 a Piacenza (11 in più rispetto a ieri), 3.412 a Parma (10 in più), 4.910 a Reggio Emilia (10 in più), 3.880 a Modena (1 in più), 4.510 a Bologna (8 in più); 391 le positività registrate a Imola (dato invariato), 983 a Ferrara (3 in più). In Romagna i casi di positività hanno raggiunto quota 4.831 (7 in più), di cui 1.017 a Ravenna (2 in più), 939 a Forlì (1 in più), 768 a Cesena (dato invariato), 2.107 a Rimini (4 in più).

DECESSI – A livello regionale sono 11 i nuovi decessi: 1 residente nella provincia di Piacenza, 2 in quella di Parma, 1 in quella di Reggio Emilia, 1in quella di Modena, 2 in quella di Bologna (nessuno nell’imolese), 1 in quella di Ferrara, 1in quella di Forlì-Cesena (nel Forlivese), 2 in quella di Rimini. Nessun decesso tra i residenti nella provincia di Ravenna e da fuori Regione.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE