La Pubblica Assistenza dismette l’ambulanza per le emergenze Covid

26 Maggio 2020

Il prossimo 31 maggio la Pubblica Assistenza Valtidone Valluretta dismetterà l’ambulanza in più, e il relativo equipaggio, che erano stati interamente dedicati alle emergenze Covid. Si tratta di un segnale del lento e faticoso rientro alla normalità. “Nei due mesi peggiori della crisi, tra marzo e aprile – dicono i volontari – l’ambulanza covid ha percorso circa 10mila chilometri con picchi di dieci o dodici interventi al giorno, su chiamata del 118”. Ad oggi non esiste ancora un conteggio esatto delle “uscite covid”, ma sono state centinaia.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà