Medici e infermieri piacentini invitati alla cerimonia con Mattarella

01 Giugno 2020

Nella mattinata del due giugno anche alcuni operatori sanitari piacentini sono attesi a Roma, tra i medici e gli infermieri chiamati a partecipare alla Festa della Repubblica davanti al presidente Sergio Mattarella. La cerimonia istituzionale è in programma nel cortile dell’Istituto nazionale malattie infettive “Lazzaro Spallanzani”, con un omaggio musicale del tenore Francesco Grollo. In prima fila i camici bianchi provenienti da Cremona, Piacenza e Bergamo, dove la pandemia ha mostrato il suo volto più feroce.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà