Sanificante per ambienti senza autorizzazione: una denuncia nel Piacentino

06 Giugno 2020

I carabinieri del Nas di Parma hanno trovato in una ditta della provincia di Piacenza circa 2 tonnellate di perossido di idrogeno (acqua ossigenata) pronte per essere commercializzate nonostante fossero prive dell’autorizzazione richiesta dalla legge. Si tratta di materiale, contenuto in fusti, che serve per la sanificazione degli ambienti e che, proprio per la sua natura, deve essere sottoposto ad attente verifiche. Le quali, stando a quanto hanno accertato i militari, in questo caso sarebbero state saltate, ragion per cui è stato denunciato in stato di libertà il titolare della società:

© Copyright 2021 Editoriale Libertà