Per la prima volta nessun nuovo decesso in Emilia Romagna per Covid, a Piacenza contagi stabili

11 Giugno 2020

 

Oggi, 11 giugno, per la prima volta, non si registrano decessi in tutta l’Emilia Romagna per il Coronavirus. Piacenza conta zero vittime e cinque contagiati in più rispetto a ieri. Il bilancio complessivo dei morti da Covid-19 resta comunque tragico nella nostra provincia: 961 persone che hanno perso la vita da febbraio a giugno. I casi di positività salgono a 4.519.

Ecco il grafico che mostra l’andamento dell’epidemia nella nostra provincia: 

DATI REGIONALI:
I tamponi effettuati sono 7.869 che raggiungono così complessivamente quota 385.220, più altri 1.445 test sierologici fatti sempre da ieri. Le nuove guarigioni sono 86, per un totale di 21.803: quasi l’80% sul totale dei contagi dall’inizio dell’epidemia. Continuano a calare i casi attivi, e cioè il numero di malati effettivi, che a oggi sono 2.000 (-61 rispetto a ieri).

DECESSI:
Per la prima volta, da quando è esplosa l’epidemia, non si sono verificati nuovi decessi. Il numero complessivo resta quello comunicato ieri: 4.192.

NUOVI CONTAGI:
Sono 27.995 i casi di positività, 25 in più rispetto a ieri, di cui 18 persone asintomatiche individuate attraverso l’attività di screening regionale. Questi i nuovi casi di positività sul territorio, che si riferiscono non alla provincia di residenza, ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi: 4.519 a Piacenza (+5), 3.586 a Parma (+6), 4.966 a Reggio Emilia (lo stesso numero di ieri), 3.929 a Modena (+1), 4.667 a Bologna (+8); 399 a Imola (nessun nuovo caso); 1.002 a Ferrara (nessun nuovo caso). I casi di positività in Romagna sono 4.927 (+5), di cui 1.033 a Ravenna (+2), 945 a Forlì (nessun nuovo caso),782 a Cesena (+1) e 2.167 a Rimini (+2).

© Copyright 2021 Editoriale Libertà