E' successo a Piacenza

Cellulare alla guida, fugge all’alt: aveva patente sospesa e auto sequestrata

17 giugno 2020

Una mano sul volante e l’altra per tenere il cellulare all’orecchio, niente cintura di sicurezza. I poliziotti in via Emilia Parmense a Piacenza hanno intimato l’alt all’indisciplinato conducente che prima ha arrestato la marcia e poi ha proseguito dandosi alla fuga. L’auto è stata individuata in via Stradiotti e dagli accertamenti è emerso che la patente del conducente era sospesa e il veicolo sottoposto a sequestro amministrativo.

Nel complesso l’importo delle sanzioni amministrative commesse, ammontano a una somma compresa tra 4.291 euro. 17.166 euro oltre all’immediata alienazione del veicolo a favore dell’erario e della revoca della patente di guida.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE