Marvin Di Corcia

Rubano i cuscini dal bar, consigliere comunale li rincorre e blocca

26 giugno 2020

Prima li ha visti scappare dal bar in modo sospetto. Poi, senza pensarci due volte, ha fatto uno scatto repentino per acciuffarli. L’altro giorno il consigliere comunale Marvin Di Corcia (Lega) ha bloccato due ladri di cuscini – incredibile ma vero – che avevano rubato alcune sedute imbottite da un locale del centro storico di Piacenza. “Si trattava di giovani con in mano tre cuscini – racconta – Li ho rincorsi fino a un vicolo dietro l’angolo e, dopo averli raggiunti, ho chiesto che cosa fosse successo. Mi hanno ammesso di aver compiuto quel gesto per noia. A quel punto, quindi, ho invitato i ragazzi a riportare le sedute al bar. E così hanno fatto. Per un pubblico esercizio che è rimasto chiuso per tre mesi, anche la spesa di trenta o quaranta euro per un paio di cuscini può fare la differenza. E’ una questione di rispetto e senso civico”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE