Monte Pillerone

Soccorso alpino ed elicottero per il recupero di un ciclista terminato in un fossato

28 giugno 2020

È stato necessario l’intervento di una squadra di uomini del Soccorso Alpino e dell’elicottero del 118 di Pavullo per procedere al recupero di un ciclista rimasto vittima di una brutta caduta oggi, domenica 28 giugno, lungo una strada sterrata che costeggia il monte Pillerone. È accaduto intorno a mezzogiorno nel territorio comunale di Travo: per cause da accertare il ciclista, di 24 anni, ha perso il controllo della sua due ruote e ha terminato la propria corsa in un profondo fossato: impossibile per i soccorritori del 118 di Bobbio e della Sant’Agata di Rivergaro, raggiungere il ferito. L’uomo è stato così imbragato dagli esperti del Saer e poi sollevato attraverso il verricello dell’elicottero modenese: per lo sfortunato protagonista della vicenda, vari traumi in diverse parti del corpo, ma condizioni giudicate non gravi. È stato condotto all’ospedale di Piacenza per le cure del caso.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE