Agenzia del Demanio

Via Benedettine, arbusti e degrado nel parcheggio riqualificato

30 giugno 2020

Dopo anni di degrado il parcheggio di via Benedettine a Piacenza era stato chiuso e riqualificato nel 2017 dall’Agenzia del Demanio, proprietaria dell’area. A distanza di tre anni il parcheggio si presenta in stato di abbandono: la natura cerca di riprendersi i suoi spazi con arbusti che spuntano dall’asfalto mentre l’inciviltà dilaga e si manifesta con cartacce e bottiglie a terra.

L’area di sosta è a servizio dell’ex caserma Dal Verme che era stata messa all’asta dal Demanio ma nessuno aveva manifestato interesse. Il 3 febbraio, scorso il consiglio comunale di Piacenza aveva approvato all’unanimità la proposta di destinare temporaneamente a parcheggio quest’area a servizio della cittadinanza. L’assessore Erika Opizzi aveva spiegato che il Demanio aveva intenzione di proporre una nuova asta per la riqualificazione dell’immobile e dello spazio adiacente.

https://youtu.be/4W4xP4Ii2Qg

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE