A Rottofreno

Tamponamento tra mezzi pesanti in A21, muore un autista. Anche due feriti

8 luglio 2020

E’ un bilancio tragico quello relativo all’incidente registratosi nella prima mattinata in autostrada, lungo l’A21, e che ha visto coinvolti tre mezzi pesanti: un morto, un ferito grave e uno più lieve. Questo l’esito del tamponamento tra tre camion al chilometro 149, avvenuto in direzione Brescia. Ancora non si conoscono le cause dell’incidente, ma l’impatto non ha lasciato scampo ad uno dei conducenti dei mezzi, nonostante il tempestivo intervento dei mezzi di soccorso. Anche l’elicottero del 118 di Parma è giunto sul posto, ma i medici non hanno potuto far altro che constatare la morte del camionista. Il ferito più grave invece, fortunatamente non in pericolo di vita, è stato condotto all’ospedale di Piacenza, così come un terzo autista rimasto lievemente contuso.

Gravi anche le conseguenze per il traffico: una coda chilometrica si è formata a causa del sinistro, con il traffico rimasto totalmente paralizzato sulla corsia.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE