Da quattro mesi in casa : “Per noi l’emergenza non è ancora finita”

15 Luglio 2020

“Sentiamo dire che è tutto finito ma per noi, purtroppo, non è così”. Sperano presto di tornare alla vita di tutti i giorni Ornella ed Emanuela Pizzasegale, per lasciarsi definitivamente alle spalle l’incubo chiamato Coronavirus. Queste due sorelle piacentine, infatti, sono ancora in quarantena, a San Rocco, ognuna nella propria abitazione. Distanti fisicamente ma unite nella speranza che i tamponi diano esito negativo, dopo circa quattro mesi di calvario. Il cognato di Ornella, marito di Emanuela, fa la spesa per entrambe, in attesa che un filo di luce possa finalmente intravedersi alla fine di questo doloroso tunnel.

I DETTAGLI SUL QUOTIDIANO LIBERTÀ IN EDICOLA

© Copyright 2021 Editoriale Libertà