In Alta Val Tidone nuove telecamere di sorveglianza nei luoghi pubblici

05 Agosto 2020

Tredici nuovi occhi elettronici monitoreranno i luoghi maggiormente sensibili dell’intero territorio comunale di Alta Val Tidone comprendendo anche zone – come Caminata o Pecorara – fino ad oggi escluse dal sistema di videosorveglianza. Le telecamere monitoreranno la provinciale 412 e i luoghi d’interesse collettivo quali gli edifici pubblici (le sedi degli ex comuni di Pecorara e Caminata ad esempio), le scuole, i monumenti e anche le piazzole ecologiche per evitare il fenomeno dell’abbandono selvaggio dei rifiuti.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà