Dopo l’ennesimo incidente, i residenti di Castelnovo insorgono

28 Agosto 2020

A Castelnovo, frazione di Borgonovo che da sempre deve fare i conti con l’annosa questione della Provinciale 412 che taglia in due il centro abitato, i residenti alzano la voce. Dopo la raffica di incidenti, di cui l’ultimo mercoledì con un ventiquattrenne ricoverato in gravi condizioni a Parma, c’è chi se la prende con auto, moto e camion che a detta di molti sfrecciano incuranti delle case che si affacciano lungo la strada e chi propone di mettere rilevatori di velocità come quelli che ci sono in autostrada. “Entrano ed escono dal paese a velocità sostenuta, approfittando della strada diritta e poi la gente è più disattenta di un tempo. Guida, ma è distratta dai telefoni e da tante cose”, dicono i residenti.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà