Piantagione di marijuana nel dirupo, arrestato 46enne

05 Settembre 2020

Movimenti sospetti erano stati notati nei pressi del cimitero di Vigolo Marchese, nel comune di Castell’Arquato. I carabinieri hanno scoperto che in un dirupo era stata creata una piantagione di marijuana composta da 41 piante altre circa tre metri. In manette è finito un 46enne piacentino disoccupato e con precedenti specifici. L’uomo è stato fermato mentre andava ad innaffiare le piante nel terreno di sua proprietà. In casa i militari hanno trovato altre 11 piante con 900 grammi di stupefacente. Il 46enne deve rispondere di coltivazione e detenzione di stupefacenti.

Nel dirupo i carabinieri sono arrivati grazie all’aiuto dei vigili del fuoco di Fiorenzuola con scale e corde.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà