Sicurezza

Dopo sei anni, torna il presidio di polizia al pronto soccorso

6 settembre 2020

Presto riaprirà il posto fisso di polizia al pronto soccorso di Piacenza. Un presidio di sicurezza che manca dall’ospedale da sei anni, quando per ragioni di carenza di personale l’ultimo ispettore rimasto in servizio nella cittadella sanitaria del polichirurgico Guglielmo da Saliceto venne richiamato in sede, in un ufficio della questura di viale Malta. Nel 2014 si alzò più di una voce di protesta, denunciando i rischi di aggressioni a cui il personale sanitario era soggetto. Un rischio, peraltro, mai venuto meno.

IL SERVIZIO COMPLETO SU LIBERTÀ IN EDICOLA

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE