Tasso alcolemico quasi 5 volte oltre il limite: 41enne denunciata

14 Settembre 2020

Aveva un tasso alcolemico di 2.38 g/l, ovvero quasi cinque volte oltre il limite consentito, la donna di 41 anni coinvolta in un incidente avvenuto nel fine settimana a Cortemaggiore. I carabinieri intervenuti dopo il sinistro hanno effettuato l’alcoltest il cui risultato ha portato alla denuncia della conducente, al ritiro della patente e al sequestro del veicolo.
Altri due automobilisti di 36 e 42 anni sono stati denunciati perché sorpresi alla guida con un tasso alcolemico oltre il limite. I due casi si sono registrati a Fiorenzuola e a Fabbiano in Val Tidone.
I controlli dei carabinieri sono stati effettuati soprattutto sulle principali arterie stradali di tutta la provincia.

“Purtroppo – si legge nella nota dei carabinieri – il dato non è certo confortante e per di più evidenzia quanto il fenomeno della guida in stato di ebbrezza alcolica e/o sotto l’effetto di sostanze stupefacenti sia molto presente nelle strade della provincia. Per questo si sensibilizzano gli utenti ad un maggior rispetto delle regole della strada, al fine di evitare conseguenze che potrebbero risultare gravi o fatali sia per se stessi, che per tutti coloro che circolano sulle strade”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà