Soccorso alpino

Monte Ragola: uomo cade e batte la testa, ferita anche la moglie che cerca di aiutarlo

29 settembre 2020

E’ scivolato su una pietraia, cadendo e battendo violentemente la testa. Nel tentativo di soccorrerlo si sarebbe ferita anche la moglie. Brutta avventura per una coppia di Bedonia (ma residente a Parma) che nel tardo pomeriggio di oggi, martedì 29 settembre, è rimasta bloccata sul monte Ragola, al confine con la provincia parmense. Sul posto sono intervenuti gli operatori del soccorso alpino di Piacenza, Parma e Santo Stefano d’Aveto insieme all’elisoccorso.

I soccorritori hanno messo in salvo i due coniugi, entrambi di 65 anni. Non sono in pericolo di vita.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE