Cittadinanza onoraria

Rivergaro omaggia Cavanna e tutti coloro impegnati contro il Covid

29 settembre 2020

Un grazie di cuore dal Comune di Rivergaro a Luigi Cavanna. La scorsa domenica il primario di Oncoematologia a Piacenza, ha ricevuto in Piazza Paolo la Cittadinanza onoraria come riconoscimento per il suo costante impegno durante l’emergenza pandemica.

“Voglio condividere questo riconoscimento con tutte le persone con le quali ho condiviso i mesi difficili della pandemia – ha dichiarato Cavanna -; prima fra tutte mia moglie, che mi è stata vicina nei momenti di depressione più acuta”.

A seguire nel corso della serata presentata dalla giornalista di Libertà Elisa Malacalza, i premi agli operatori e ai volontari rivergaresi che hanno aiutato la cittadinanza nella crisi sanitaria.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Val Trebbia

NOTIZIE CORRELATE