Squadra in quarantena

Primo caso di Covid nel calcio dilettanti: è un giocatore della Sannazzarese

2 ottobre 2020

Primo caso di Covid-19 nell’ambito del calcio dilettantistico. Si tratta di un giocatore della Sannazzarese, formazione che milita in Prima Categoria, e che proprio ieri mattina, venerdì 2 ottobre, ha ricevuto notizia della positività di un elemento che fa parte della rosa del presidente Massimo Berni.

Il ragazzo ha lamentato febbre e tosse al termine della scorsa settimana: per questo il giovane si è sottoposto a tampone che ha rilevato la positività al Coronavirus.

Conseguentemente tutto lo staff tecnico e dirigenziale entrato in contatto con il giocatore, oltre ai compagni di squadra, si trovano in quarantena in attesa degli esiti del test al quale sono stati a loro volta sottoposti. In tutto si tratta di 25 elementi.

Manca ancora l’ufficializzazione, ma la gara di domenica prossima che si sarebbe dovuta giocare al cospetto dello Zibello Polesine e valida come match di ritorno del primo turno di coppa Emilia, non si disputerà. Quasi certo anche il rinvio della gara di campionato dell’11 ottobre prossimo.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Provincia

NOTIZIE CORRELATE