Caduta massi, riaperta la strada tra Marsaglia e Salsominore

06 Ottobre 2020

È stata riaperta a metà mattinata la Provinciale 586R di Val d’Aveto, chiusa dalla serata di ieri per rischio caduta massi. I tecnici e gli operai incaricati dalla Provincia hanno provveduto a mettere in sicurezza il versante roccioso e a ripulire la carreggiata.

RISCHIO CADUTA MASSI, CHIUSA LA PROVINCIALE DI VAL D’AVETO – Il servizio Viabilità della Provincia di Piacenza segnala la chiusura al transito, in via cautelativa, di un tratto della strada provinciale 586R di Val D’Aveto per rischio caduta massi, tra Marsaglia e Salsominore, nei pressi della località Ortigà.
Per ragioni di sicurezza, è stata disposta l’interdizione della circolazione. Non si esclude che la strada possa essere riaperta al transito gia nel pomeriggio di oggi, martedì 6 ottobre, dopo l’intervento di disgaggio.

 

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà