Sulla Statale 45

Travolse e uccise due giovani, patteggia cinque anni

9 ottobre 2020

Ha patteggiato cinque anni di pena Irina Vetere la 31enne che, la notte del 30 giugno 2019, a bordo della sua auto, travolse due giovani sulla Statale 45. In seguito all’impatto persero la vita Ergi Skenderi, 20 anni, e Xhuljo Kaja, 22 anni, entrambi albanesi residenti a Piacenza. La tragedia si vericò davanti alla discoteca Village tra La Verza e Quarto. L’alcoltest rilevo un tasso alcolemico oltre il limite per la conducente.
Al termine dell’udienza che si è svolta questa mattina, 9 ototbre, davanti al gup Luca Milani in tribunale, la madre di una delle vittime ha accusato un malore ed è stata soccorsa. La famiglia di Xhulio si era costituita parte civile.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE