Fiorenzuola

Il cuore grande di Walid: “Se hai bisogno qualcosa, in questo negozio ti sarà donato”

12 ottobre 2020

Walid Ibrahim Elsaid è un egiziano di 41 anni, in Italia dal 2008. Per sei anni ha lavorato come falegname a Pavia, poi si è trasferito a Piacenza per fare il verniciatore industriale e, infine, nel 2019 ha aperto a Fiorenzuola un negozio di frutta e verdura, che non poteva che chiamarsi “Le piramidi”.

In tutti questi anni ha attraversato anche momenti difficili, che non ha mai scordato. Ecco perché da qualche giorno, sulla vetrina del suo negozio, ha appeso questo cartello: “Se hai bisogno di qualcosa ti verrà donato senza il bisogno di essere pagato”. A dare eco a questa iniziativa, il consigliere comunale di Fiorenzuola Nando Mainardi, tramite il suo profilo Facebook.

Walid sembra quasi stupito da tanta pubblicità: “Non ho fatto nulla di eccezionale – spiega – semplicemente penso che da questo momento così difficile si esca solamente aiutandoci reciprocamente. Senza distinzioni di nazionalità, religione o altro. Mettere a disposizione ciò che si ha per chi sta peggio per me dovrebbe essere normale, da parte di tutti. Io l’ho sempre fatto privatamente, senza che si sapesse. Ora ho deciso di appendere quel cartello perché vedo sempre più persone bisognose”.
E chissà che qualcuno non prenda spunto, magari passando dal negozio e lasciando pagato qualcosa che poi il titolare donerà.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Val D'Arda

NOTIZIE CORRELATE