Formati dall’Ausl

“Studenti-influencer per sensibilizzare all’uso della mascherina”

18 ottobre 2020

L’Ausl sta formando cinquanta studenti – dai 17 ai 18 anni – delle scuole superiori piacentine che dovranno sensibilizzare i coetanei al rispetto delle regole anti-Covid, dalle mascherine ai distanziamenti. “Più che sensibilizzatori li chiamerei veri e propri influencer – spiega Giorgio Chiaranda, dirigente dell’Unità operativa Ausl Epidemiologia e promozione della salute – che supporteranno le scuole con l’obiettivo di sviluppare le capacità dei ragazzi a mantenersi in salute”.

IL SERVIZIO COMPLETO SU LIBERTÀ IN EDICOLA

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE