I carabinieri arrivano per l’assembramento, ma trovano la droga

20 Ottobre 2020

La segnalazione che era arrivata ieri ai carabinieri era per un assembramento di una ventina di giovani in vicolo del Guazzo, a Piacenza, ma alla fine l’intervento si è concluso con una denuncia per detenzione di droga ai fine di spaccio.
Una volta sul posto, infatti, i militari hanno trovato effettivamente un gruppetto di ragazzi, ma tutti erano distanziati e con la mascherina correttamente indossata. Alla vista della pattuglia, però, uno dei giovani ha lanciato a terra un involucro. Un gesto che non è sfuggito ai militari, che lo hanno recuperato: all’interno c’era una decina di grammi di hashish. Il ragazzo, un 23enne della Nuova Guinea, è stato quindi denunciato.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà