Screening

Vittorio Emanuele, 13 positivi al Covid. Il presidente: “Sono asintomatici e in una zona rossa”

25 ottobre 2020

Nelle case di residenza per anziani si riaffaccia il Covid. Al “Vittorio Emanuele” si registrano i primi casi di positività – 13 in tutto – fra anziani e operatori. Il presidente Eugenio Caperchione conferma: “L’azienda Ausl effettua gli screening periodici e ora risultano dieci anziani contagiati e tre operatori. Sono tutti asintomatici e stanno bene. Uno degli anziani si trova ricoverato in ospedale per la rottura del femore. La nostra reazione è stata di isolare tempestivamente i positivi, così abbiamo riattivato una “zona rossa” utilizzando gli spazi della ex palestra, distante da tutti i nuclei di altri malati. Abbiamo spostato le persone positive in una zona lontana. Per loro ci sono operatori sociosanitari dedicati e protetti dai dispositivi necessari”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE