Addio a Giovanni Negri, con lui è nata la facoltà di Giurisprudenza a Piacenza

13 Novembre 2020

E’ morto, all’età di 80 anni, il docente universitario piacentino Giovanni Negri, autorevole studioso di diritto romano, noto per avere formato generazioni di giuristi e avvocati e per essere stato l’artefice della nascita della facoltà di Giurisprudenza di Piacenza, di cui fu il primo preside, dal 2000 al 2004. Uomo dai modi raffinati, pacati ed eleganti, era innamorato della sua terra piacentina. Si è sempre impegnato a valorizzare il castello di Momeliano, ereditato dalla famiglia, nel quale lascia una biblioteca di circa trentamila volumi che avrebbe voluto mettere a disposizione degli studiosi.

L’ARTICOLO INTEGRALE SUL QUOTIDIANO LIBERTA’ 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà